17 Ottobre 2021
News

UNA RIPRESA AI MILLE ALL'ORA CORONA UNA PROVA PERFETTA CHE VALE LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO: ABC ARRE BAGNOLI-AZZURRA DUE CARRARE 6-2

03-10-2021 18:36 - News Generiche
Niccolò Bertipaglia, decisivo con una spettacolare tripletta, con il presidente onorario Massimo Lazzarin
Pomeriggio tanto scoppiettante quanto esaltante per l’ABC Arre Bagnoli Calcio, che conquista la prima vittoria in campionato aggiudicandosi con un pirotecnico 6-2 il derby padovano con l’Azzurra Due Carrare.
Successo pesante e meritato per i padroni di casa, che allungano a tre la striscia di risultati utili consecutivi e danno un’ulteriore dimostrazione di compattezza e coesione: questo gruppo se la può giocare a testa alta con tutti, anche in una categoria tosta come la Promozione.
La cronaca. Il primo tempo si chiude a reti inviolate, al termine di 45 minuti combattuti su ogni pallone: il primo sussulto è di marca ospite, con una sassata dai trenta metri di Enrico Grigio che chiama Alex Ruzzarin ad una complicata deviazione in corner.
I padroni di casa replicano con un siluro dalla lunga distanza di Amine Massaghri bloccato in due tempi da Matteo Papagno e con una capocciata di Pierfrancesco Ongaro su angolo di Filippo Donati che sibila a fil di palo.
Il risultato si sblocca in avvio di ripresa con Nicolò Sandon, bravo a farsi trovare pronto sul perfetto assist di Piero Violato.
L’1-0 scatena l’ABC Arre Bagnoli, che al 59’ raddoppia con una magistrale punizione di capitan Donati e al 68’ cala il tris con il neoentrato Niccolò Bertipaglia, glaciale nel trasformare in oro una palla filtrante di Simone Bernardi.
L’Azzurra non ci sta e al 73’ accorcia le distanze con un’incornata di Samuele Chinello su azione di corner: gli ospiti ci credono e pochi minuti dopo è Matteo Fantin a segnare il 3-2 sempre sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina.
I padroni di casa non barcollano e all’86’ trovano il 4-2 con un morbido pallonetto dello scatenato Bertipaglia: è il gol che di fatto decide l’incontro, perché allo scadere e in pieno recupero gli arancioneri dilagano con un tocco sottomisura di Simone Zagolin su assist di Carlo Bertaggia e con la tripletta personale dell’indemoniato Bertipaglia, che si avventa sull’ennesimo appoggio di Bernardi e scarica in rete con un preciso diagonale.



ABC ARRE BAGNOLI CALCIO-AZZURRA DUE CARRARE 6-2
ABC ARRE BAGNOLI CALCIO: Ruzzarin, Bader Massaghri, Ongaro, Amine Massaghri, Trovò, Minelli (27’ s.t. Zanardo), Nicolò Sandon (38’ s.t. Bertaggia), Violato (19’ s.t. Bertipaglia), Redi (16’ s.t. Zagolin), Donati, Bernardi. A disp. Creuso, Cecconello, Celestino, Grazian. All. Diego Sandon.
AZZURRA DUE CARRARE: Papagno, Zonzin, Fantin, Grigio (37’ s.t. Condino), Giudice, Andreon, Regazzo (1’ s.t. Aggio), Contarin (16’ s.t. Chinello), Vesentini, Zanni, Canton (13’ s.t. Bortolami). A disp. Stefani, Pavan, Destro, Scolaro, Sturaro. All. Valeriano Fiorin.
ARBITRO: Zaccheria di Legnago.
RETI: 4’ s.t. Nicolò Sandon, 14’ s.t. Donati, 23’ s.t., 41’ s.t. e 47’ s.t. Bertipaglia, 28’ s.t. Chinello, 32’ s.t. Fantin, 44’ s.t. Zagolin.
NOTE: Spettatori 250 circa. Ammoniti Amine Massaghri, Redi, Ongaro, Zanni e Zonzin. Recuperi: 2’ e 4’.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari