20 Settembre 2021
News

SI ESCE DALLA COPPA, MA SI GUARDA AL CAMPIONATO CON FIDUCIA E OTTIMISMO: PORTO VIRO-ABC ARRE BAGNOLI CALCIO 1-1

12-09-2021 18:31 - News Generiche
Simone Zagolin: suo il gol del pareggio su calcio di rigore
Una rete per parte e un punto a testa nella sfida tra Porto Viro e ABC Arre Bagnoli Calcio valida per la seconda giornata del triangolare eliminatorio del Trofeo Regione di Promozione.
Un pareggio che sancisce l’eliminazione degli ospiti dalla competizione ma che consolida l’ottimismo e la crescita del gruppo arancionero, pronto ad affacciarsi all’esordio in campionato con la consapevolezza di potersela giocare con chiunque.
La cronaca. Il primo brivido è di marca locale e arriva al 13’, con una sassata dalla lunga distanza di Manuel Andreello smanacciata in angolo da Alex Ruzzarin.
Il Porto Viro insiste e al 27’ mette la freccia con Veaceslav Iosob, ex Vigontina, bravo a pescare il jolly con un potente diagonale dai venti metri.
L’ABC Arre Bagnoli non resta a guardare e al 41’ un siluro di Niccolò Bertipaglia esalta i riflessi di Lorenzo Pregnolato: il pareggio è nell’aria e arriva proprio allo scadere, grazie ad un calcio di rigore conquistato dal neoacquisto Piero Violato e trasformato da Simone Zagolin.
L’1-1 carica gli arancioneri, che nella ripresa vanno ad un passo dal vantaggio su azione di corner, con una capocciata appena a lato di Leonardo Cecconello.
L’ultimo sussulto porta la firma del neoentrato Angelo Redi, che al 73’ costringe Pregnolato ad un altro superbo salvataggio in angolo.



PORTO VIRO-ABC ARRE BAGNOLI CALCIO 1-1
PORTO VIRO: Pregnolato, Cinti, Biston, Bizzaro, Boscolo, Nicolò Monetti, Trombin (32’ s.t. Ballarin), Iosob (43’ s.t. Scapoli), Enrico Monetti (39’ s.t. Marangon), Andreello, Garbi (14’ s.t. Fusetti). A disp. De Simone, Nachit, Zainaghi, Crosara. All. Giuseppe Augusti.
ABC ARRE BAGNOLI CALCIO: Ruzzarin, Cecconello (14’ s.t. Bader Massaghri), Minelli, Amin Massaghri, Trovò, Zanardo (8’ s.t. Ongaro), Zagolin, Bertipaglia, Gallocchio (7’ s.t. Redi), Donati, Violato. A disp. Grimaldi, Bertaggia, Celestino, Grazian, Bernardi, Nicolò Sandon. All. Diego Sandon.
ARBITRO: Bellingardo di Chioggia.
RETI: 27’ p.t. Iosob, 46’ p.t. Zagolin (rigore).
NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Pregnolato, Bizzaro, Nicolò Monetti e Bertipaglia. Recuperi: 2’ e 4’.

Realizzazione siti web www.sitoper.it