09 Dicembre 2022
News

PRIMA GIOIA PER BERENZI, RADDOPPIO DI BERNARDI E ALTRI TRE PUNTI IN CASSSAFORTE: ABC ARRE BAGNOLI-CASALSERUGO MASERÀ 2-1

12-12-2021 17:56 - News Generiche
Davide Berenzi: suo il gol che ha sbloccato il risultato
Quarta vittoria in campionato per l’ABC Arre Bagnoli, che vola al sesto posto del girone C di Promozione piegando per 2-1 il Casalserugo Maserà.
Match spigoloso e combattuto su ogni pallone quello di oggi pomeriggio, con i padroni di casa che sbloccano il risultato al 19’ grazie ad una zampata sottomisura del neoacquisto Davide Berenzi, lesto come un falco ad appoggiare in rete un colpo di tacco di Mattia Minelli su azione di corner.
L’1-0 scatena i locali, che tre minuti dopo raddoppiano con un lampo del solito Simone Bernardi, bravo a spedire in fondo al sacco di piatto sinistro un perfetto assist dalla destra di Bader Massaghri.
Gli arancioneri vanno persino ad un passo dal tris, con un missile di Simone Zagolin salvato sulla linea da un difensore a portiere battuto, ma al 34’ il Casalserugo Maserà riapre i giochi con una micidiale rasoiata dal limite di Zakaria Aboulwafi.
Nella ripresa si combatte colpo su colpo, con Filippo Di Stasio bravo a salvare la porta all’83’ negando il pareggio al neoentrato Davide Cesaro.
Il risultato non cambia più fino al triplice fischio e l’ABC Arre Bagnoli può giustamente esultare: da segnalare anche oggi una formazione giovanissima, con ben cinque fuori quota nel primo tempo e sei nella ripresa. In pieno recupero gloria per Nicola Frizzarin, classe 2004, all’esordio assoluto in prima squadra.



ABC ARRE BAGNOLI-CASALSERUGO MASERÀ 2-1
ABC ARRE BAGNOLI: Di Stasio, Bader Massaghri (24’ s.t. Cecconello), Minelli, Amine Massaghri, Trovò, Zanardo, Zagolin (29’ s.t. Redi), Busso, Berenzi (38’ s.t. Nicolò Sandon), Bertipaglia (24’ s.t. Grazian), Bernardi (49’ s.t. Frizzarin). A disp. Creuso. All. Diego Sandon.
CASALSERUGO MASERÀ: Baratto, Anselmi, Dalla Via, Cavestro, Babetto, Macolino, Zorzetto (1’ s.t. Cesaro), Zakaria Aboulwafi (24’ s.t. Marouane Aboulwafi), Varotto, Marcelli (17’ s.t. Zanon), Greggio (1’ s.t. Barbiero). A disp. Ferrigno, Faggian, Mazzetto, Bellina. All. Paolo Meneghello.
ARBITRO: Jyate di Conegliano.
RETI: 19’ p.t. Berenzi, 22’ p.t. Bernardi, 34’ p.t. Zakaria Aboulwafi.
NOTE: Spettatori 200 circa. Ammoniti Bernardi, Anselmi e Macolino. Recuperi: 1’ e 6’.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie