07 Dicembre 2021
News

MASSIMO LAZZARIN: «LA SQUADRA C'È E LE PRESTAZIONI NON SONO MAI MANCATE. DOBBIAMO ESSERE ENTUSIASTI DI PARTECIPARE AL CAMPIONATO DI PROMOZIONE»

17-11-2021 10:48 - News Generiche
Massimo Lazzarin, presidente onorario dell'ABC Arre Bagnoli
Il combattuto 2-2 di domenica con la Vigontina San Paolo ha mosso di un altro punticino la classifica dell’ABC Arre Bagnoli, che dopo le prime otto giornate occupa il decimo posto solitario del girone C di Promozione.
Il ruolino di marcia degli arancioneri parla di una vittoria, cinque pareggi e due sconfitte: in perfetta parità la differenza reti, con 15 gol segnati e altrettanti subìti.
«Come società siamo assolutamente tranquillisostiene il presidente onorario Massimo Lazzarin La squadra c’è e le prestazioni non sono mai mancate. Il mister sta facendo un ottimo lavoro e i ragazzi danno sempre il massimo, sia in allenamento che in partita. Abbiamo uno dei migliori attacchi del girone, pur se consapevoli di avere anche subìto molti gol. Purtroppo ci sono venuti a mancare contemporaneamente i due portieri, che sono tra i più forti della categoria: siamo corsi ai ripari tesserando all’ultimo giorno disponibile Filippo Di Stasio, un ragazzo del 2001 con trascorsi importanti, che ci darà senz’altro una grossa mano».
Il dirigente arancionero prosegue la sua disamina con altri interessanti spunti di riflessione.
«La squadra è molto giovane. Per questo, oltre all’aspetto sportivo delle prestazioni, va curata molto bene anche la sfera mentale. Come società siamo consapevoli che con questo gruppo possiamo toglierci delle grandi soddisfazioni: l’importante è non mettere pressione a nessuno, affrontando le partite con la giusta serenità e con la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Ai ragazzi dico sempre “testa bassa e allenarsi bene”, cercando di farlo con la massima intensità in modo da abituarci a metterla in campo anche la domenica. Così i risultati arrivano. Ora ci aspetta un’altra gara molto bella e tosta a Porto Viro: dobbiamo goderci queste partite ed essere entusiasti di partecipare al campionato di Promozione. Una vetrina che rappresenta uno stimolo e un’occasione da cogliere per tutti: ragazzi, mister e società».

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie