14 Aprile 2024
Campo U.E.F.A. 1999 - 2013
Stadio Maurizio Sacco di Bagnoli di Sopra
News

DUE VOLTE AVANTI, ALL'87' L'INCREDIBILE BEFFA: CAVARZERE-ABC 3-2

19-03-2023 18:29 - News Generiche
Le due squadre a centrocampo prima del fischio d'inizio
Altra domenica incredibilmente beffarda per l’ABC Arre Bagnoli, che al «Beppino Di Rorai» di Cavarzere cede per 3-2 al termine di un match combattutissimo dal primo all’ultimo minuto.
Una sconfitta pesante per gli arancioneri, agganciati all’ultimo posto in classifica dall’Abano, e che lascia parecchio amaro in bocca per essere andati in vantaggio due volte senza riuscire a portare a casa l’intera posta.
Primo tempo scoppiettante, con gli ospiti pericolosi già al 17’ con una sassata dai sedici metri di Tommaso Bressan schiaffeggiata in corner da Mattia Padoan.
L’estremo difensore veneziano si ripete al 26’, opponendosi ad una gran sventola di Pippo Donati, e rischia grosso pure al 28’, quando è Simone Bernardi a scheggiare il palo con una violenta conclusione da posizione defilata.
Il forcing dell’ABC prosegue e produce il meritato vantaggio al 40’: la firma è dello stesso Bernardi, che conquista e trasforma il rigore dello 0-1.
Il Cavarzere non ci sta e in avvio di ripresa sfiora subito il pareggio con una legnata di Nicolò Bellemo disinnescata da Lorenzo Rizzato.
L’1-1 è nell’aria e matura al 58’ con un tocco sottomisura di Federico Berti.
L’ABC schiuma rabbia e al 64’ torna avanti con il classico gol dell’ex: a gonfiare la rete è infatti Alessandro Tiozzo, che ribadisce in porta una corta respinta su tiro di Gabriele Salmaso.
In campo non c’è un attimo di tregua e il Cavarzere rimette l’incontro in equilibrio con il secondo penalty di giornata: fallo di Donati e trasformazione impeccabile di Ben Hermas Yasser.
L’ABC Arre Bagnoli non demorde e continua a premere: l’opportunità più ghiotta è ancora di Tiozzo, che all’83’ centra in pieno il palo dopo una corta respinta di Padoan su missile del neoentrato Fabio Boscain.
La beffa è dietro l’angolo e si materializza puntuale all’87’, quando è Riccardo Grigoletto a firmare il definitivo 3-2 girando in fondo al sacco un traversone proveniente dall’out mancino.



CAVARZERE-ABC ARRE BAGNOLI 3-2
CAVARZERE: Padoan, Berti, Pupa (28’ s.t. Alessandro Bertaggia), Tommaso Umberto Boscolo (39’ s.t. Marangon), Polato, Grigoletto, Mazzetto (1’ s.t. Zanellato), Pianta, Bellemo (44’ s.t. Berto), Hermas Yasser, Davide Boscolo (33’ s.t. Sammarco). A disp. Alberto Bertaggia, Voltan, Caraceni, Morin. All. Roberto Mantoan.
ABC ARRE BAGNOLI: Rizzato, Marchioro, Zanardo (33’ s.t. Boscain), Trovò, Bacchin, Salmaso, Bressan, Massaghri (44’ s.t. Greggio), Tiozzo (39’ s.t. Zagolin), Donati, Bernardi. A disp. Melega, Boccardo, Ruzzon, Zanella, Lemeti, Cecconello. All. Matteo Lunardon.
ARBITRO: Vincoletto di San Donà di Piave.
RETI: 40’ p.t. Bernardi (rigore), 13’ s.t. Berti, 19’ s.t. Tiozzo, 27’ s.t. Hermas Yasser (rigore), 42’ s.t. Grigoletto.
NOTE: Spettatori 180 circa. Ammoniti Pupa, Tommaso Umberto Boscolo, Bellemo, Davide Boscolo, Marchioro, Donati e Cecconello. Recuperi: 2’ e 4’.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie