21 Maggio 2022
News

DERBY TIRATO E ACCESISSIMO, LA STRISCIA POSITIVA SI FERMA A QUOTA 9: ABC ARRE BAGNOLI-MONSELICE 0-1

06-03-2022 17:45 - News Generiche
Il calcio d'inizio del derby di oggi pomeriggio
Si ferma a nove la striscia di risultati utili consecutivi dell’ABC Arre Bagnoli, che in un «Maurizio Sacco» gremito in ogni ordine di posto cede per 1-0 al Monselice al termine di un derby combattuto ed emozionante fino all’ultimo secondo.
Partita accesa e agonisticamente intensissima sin dai primi minuti, con gli ospiti pericolosi già al 4’ con un rasoterra di Nicolò Galato bloccato in presa da Gennaro Grimaldi e al 7’ con un siluro ad incrociare di Francesco Menesello spazzato via dal provvidenziale salvataggio di un difensore.
Il Monselice carica a testa bassa e un paio di minuti dopo è un altro guizzo di Galato lungo l’out mancino a indurre l’arbitro a concedere il calcio di rigore: sul dischetto va lo specialista Menesello, che però alza troppo il sinistro e spedisce la conclusione sopra la traversa.
L’ABC Arre Bagnoli esce così indenne dal forcing biancorosso e con il passare dei minuti inizia a macinare gioco, sfiorando il vantaggio con un missile dai venticinque metri del capitano Filippo Donati che sibila appena oltre il montante.
I padroni di casa ci provano anche su palla inattiva e allo scadere della prima frazione è Pierfrancesco Ongaro ad avere la palla buona, ma da posizione favorevole l’ex difensore centrale di Abano e Janus allarga troppo il piatto destro.
La ripresa si apre con il gol decisivo: la firma è del bomber serbo Bojan Djordjevic, che ribadisce in rete in spaccata una legnata mancina del solito Menesello smanacciata sul palo interno da uno strepitoso riflesso di Grimaldi.
Gli arancioneri non ci stanno e al 49’ è Davide Berenzi a calciare a colpo sicuro dal cuore dell’area, trovando la determinante opposizione di Giovanni Vedovato.
L’ABC Arre Bagnoli si gioca il tutto per tutto e al 75’ si rende nuovamente pericoloso con il neoentrato Piero Violato, il cui bolide mancino dal limite dell’area si spegne di poco sopra la traversa.
All’85’ ci prova ancora Ongaro, il cui terzo tempo su corner di Simone Bernardi viene vanificato dalla presa sicura di Nicola Simonato: è l’ultimo brivido del match, perché nel maxi-recupero finale (addirittura 10 minuti) c’è spazio solo per le espulsioni di Valerio Lenzo (secondo di Diego Sandon) e mister Luca Simonato in un concitato parapiglia a seguito di una punizione assegnata agli ospiti davanti alle panchine.




ABC ARRE BAGNOLI-MONSELICE 0-1
ABC ARRE BAGNOLI: Grimaldi, Cecconello (23’ s.t. Violato), Ongaro, Amine Massaghri (42’ s.t. Redi), Trovò, Minelli (14’ s.t. Zanardo), Bertipaglia, Busso, Berenzi (38’ s.t. Zagolin), Donati (38’ s.t. Portalone), Bernardi. A disp. Di Stasio, Bader Massaghri, Turra. All. Diego Sandon.
MONSELICE: Nicola Simonato, Varotto, Vedovato, Cassandro, Rosa, Notolini, Lemeti (14’ s.t. Salvadori), Menesello (44’ s.t. Rizzato), Djordjevic (43’ s.t. Cavaliere), Galato (22’ s.t. Morello), Zecchinato (29’ s.t. Carani). A disp. Bellamio, Varroto, Capuzzo, Dalla Via. All. Luca Simonato.
ARBITRO: Scuderi di Verona.
RETE: 1’ s.t. Djordjevic.
NOTE: Spettatori 400 circa, con nutrita rappresentanza ospite. Espulsi al 49’ s.t. Valerio Lenzo (allenatore in seconda dell’ABC Arre Bagnoli) e mister Luca Simonato per proteste. Ammoniti Bernardi, Vedovato, Varotto, Zecchinato, Zanardo, Ongaro, Menesello, Portalone, Trovò e Nicola Simonato. Angoli: 5-6. Fuorigioco: 0-3. Recuperi: 2’ e 10’.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie