29 Settembre 2020
News

PRIMA SQUADRA
RIPARTIAMO DA DOVE ERAVAMO RIMASTI!!
SONO 18 LE RICONFERME PER LA PROSSIMA STAGIONE
CON QUATTRO NUOVI INNESTI

14-07-2020 13:23 - News Generiche
Lunedì 13 Luglio, tutti presenti giocatori, Staff Tecnico e Dirigenza presso lo Stadio di Bagnoli per fare il punto della situazione prima del rompete le righe per le vacanze estive, programmando l’inizio della nuova stagione.
“Ripartiremo da dove eravamo rimasti con la consapevolezza della nostra forza”, queste le parole della Dirigenza ABC. Inseriti in un girone di ferro, con squadroni costruiti per vincere, l’anno scorso tutti ci davano per sicuri spacciati e retrocessi. Prima che si chiudesse il campionato invece occupavamo la terza posizione e nell’ultimo incontro a Loreo abbiamo preso gol al 94’, un gol che forse ci costerà la Promozione, visto che il Loreo secondo in classifica ha buone possibilità di ripescaggio.
Nel segno della continuità dunque, il progetto di squadra giovane, con molti ragazzi provenienti dal settore giovanile, che abitano nei paesi di Bagnoli e Arre, oltre a diversi ragazzi che hanno avuto esperienze in settori giovanili importanti. Per la prossima stagione, che vedrà la nostra prima squadra affrontare il campionato di prima categoria, rimangono a disposizione di Mister Sandon ben 18 giocatori su ventuno.
Il blocco difensivo rimane inalterato con i pali difesi da Grimaldi e Ruzzarin e la prima linea composta da Bertaggia, Lazzarin, Bollettin, Zanardo Enrico, Trovò, Minelli e Boaretto.
A centrocampo invece lasciano l'ABC Sandon Nicolò e Olivieri Nicola mentre rimangono Grazian, Portalone, Bissacco, Busso.
Per quanto riguarda il reparto offensivo è Bernardi a salutare la squadra con le riconferme di Donati, Zanardo Marco, Guariento, Favaro e Redi.
Ai tre che lasciano l'ABC va un ringraziamento speciale per quello che hanno dato e auguriamo a loro un grosso in bocca al lupo per la prossima stagione.
Al loro posto arrivano, Mark Celestino centrocampista classe 1997 ex-Monselice, Zagolin Simone trequartista ex-Padova e Pozzonovo classe 2001, Verza Giacomo attaccante ex-Legnarese e Pozzonovo classe 1999, Gallocchio Maikol trequartista di propietà ABC, gli ultimi anni alla Virtus Agna, classe 1997.
La filosofia quindi rimane la stessa della passata stagione puntare sui giovani che hanno voglia di mettersi in mostra lavorando sodo durante la settimana per poi correre e divertirsi alla domenica.
Sicuramente ogni anno non è sempre uguale, e tentare di ripeterci non sarà facile, continueremo ad essere umili rispettando tutti ma senza aver paura di nessuno.
La società crede molto in questo gruppo ed è per questo che ha confermato tutto lo staff tecnico e quasi tutti i giocatori che hanno fatto tanto bene lo scorso anno.
Non è ancora certa la data di inizio campionato, come anche se sarà un girone a 18 squadre o un mini girone a 12 squadre. Sia nel primo caso che nel secondo le insidie non saranno poche, a 18 squadre si giocherà molto mentre nel secondo caso si giocherà meno ma non sarà permesso sbagliare nessuna partita. Queste le parole del Presidente Massimo Lazzarin, una rosa giovane e ampia dove tutti i giocatori sono allo stesso livello dovrebbe portare maggiore competitività e nello stesso tempo armonia vista l’età dei giocatori molto uniforme.
Novità in vista per la preparazione estiva, in accordo con l’Amministrazione Comunale, ci sarà la possibilità di sfruttare il nuovo centro Sportivo presso l’ex base militare di S.Siro, dotato oltre che di un campetto da calcio sintetico con annessa pista di atletica, alcuni percorsi di addestramento militare, e piscina (in gestione a Conselvenuoto). Non ci resta che aspettare la data di inizio campionato per poi partire più carichi che mai. Forza A.B.C.

Realizzazione siti web www.sitoper.it