29 Settembre 2020
News

ABC - LOREO 1-3

20-10-2019 19:08 - News Generiche
Sconfitta immeritata quella di oggi per l'ABC che deve cedere il passo ad un Loreo cinico e fisicamente più attrezzato. Nonostante i ragazzi abbiano giocato a calcio come sanno fare, a pagare sono state le palle inattive dove gli ospiti, con i centimetri di Polato e Boscolo, hanno saputo sfruttare al meglio.
Nella prima frazione di gioco l'ABC crea due importanti occasioni da rete: la prima al minuto 19 dove Bernardi impegna il portiere Liviero con un tiro da posizione molto defilata costringendo lo stesso a salvarsi in angolo. La seconda capita sempre sui piedi di Bernardi al minuto 27 dove, con una conclusione dai 20 metri, coglie in pieno la traversa. Nel minuto di recupero viene concesso un calcio di punizione al Loreo: palla in mezzo per Caminero che di testa la mette sul palo più lontano portando la propria squadra negli spogliatoi in vantaggio per 1-0.
Nella seconda metà della partita arriva il raddoppio del Loreo al 6° minuto: calcio d'angolo dalla sinistra per la testa di Boscolo che deposita alle spalle di Grimaldi. L'ABC non molla e spinge cercando di recuperare e trova la rete al 24° con Bernardi che raccoglie una palla vagante e di potenza la scaglia in rete. La reazione c'è ma passano solo 4 minuti e arriva la terza marcatura ospite sempre da palla inattiva: calcio di punizione dalla sinistra e questa volta sono i centimetri di Polato ad avere la meglio sulla difesa arancio-azzurra. Al 29° minuto è Favaro ad impegnare l'estremo del Loreo con una conclusione dal limite parata in due tempi. Al 34° arriva il secondo giallo per Polato che quindi lascia il Loreo in 10. All'ultimo giro di lancette del tempo regolamentare Donati viene agganciato da dietro in area ma il direttore di gara ammonisce per simulazione e quindi anch'egli viene allontanato per doppio giallo. Nel finale l'ABC coglie la seconda traversa dell'incontro con Olivieri di testa.
Con questa sconfitta l'ABC si fa superare in classifica da Loreo, AQS e Bassa Padovana scendendo al quart'ultimo posto con la consapevolezza di avere già incontrato le prime della classe. Ora ci aspetta un ciclo di partite dove si deve assolutamente fare punti. La prossima si giocherà a Vò contro il Colli Euganei e poi Pettorazza e Granzette entrambe tra le mura amiche.
Il Monselice rimane in solitario in vetta grazie alla vittoria esterna contro il Granzette. Segue a ruota il Cavarzere vincente oggi con il Villa Estense mentre il Rovigo non va oltre il pareggio in campo esterno con la Bassa Padovana.



Realizzazione siti web www.sitoper.it