27 Settembre 2022
News

SCONFITTA ININFLUENTE IN COPPA: ABC ARRE BAGNOLI-PETTORAZZA 0-1

11-09-2022 19:21 - News Generiche
Le due squadre a centrocampo prima del fischio d'inizio
Si chiude con un'ininfluente sconfitta casalinga il quadrangolare di Coppa Veneto dell’ABC Arre Bagnoli, che a qualificazione già acquisita cede tra le mura amiche ai rodigini del Pettorazza.
Partenza bruciante degli ospiti, vicinissimi al bersaglio grosso già al 7’ con una capocciata di Michele Grandi salvata sulla linea da un provvidenziale intervento di Daniele Busso.
Gli arancioneri si scuotono e rispondono per le rime con una bella iniziativa di Francesco Mancinelli, la cui sassata da posizione defilata costringe Luca Cavallaro alla deviazione in angolo con la mano di richiamo (12’).
L’ABC preme sull’acceleratore e poco dopo la mezzora è il capitano Filippo Donati a sfiorare il vantaggio per ben due volte: prima è un salvataggio sulla linea di Luca Nonnato a togliere dalla porta una gran botta dal limite dell’area e poi è l’ottimo Cavallaro a salvarsi in corner su calcio di punizione.
Da gol mancato a gol subìto, perché al 39’ è il Pettorazza a sfondare proprio su azione d’angolo: la firma è di Marcos Rossetti, che con un perfetto stacco di testa trova l’angolino più lontano.
Nella ripresa il copione non cambia e sono gli ospiti a mancare il raddoppio con una capocciata appena a lato di Grandi e con una sberla a fil di palo del neoentrato Filippo Clemente.




ABC ARRE BAGNOLI-PETTORAZZA 0-1
ABC ARRE BAGNOLI: Melega, Imeraj, Boscain, Bacchin, Busso, Massaghri (8’ s.t. Verlato), Redi (19’ p.t. Lemeti), Greggio (32’ s.t. Boccardo), Mancinelli (14’ s.t. Celi), Donati, Zagolin (14’ s.t. Bernardi). A disp. Rizzato, Zanardo, Violato, Piva. All. Matteo Lunardon.
PETTORAZZA: Cavallaro, Quagliato, Nonnato (18’ s.t. Bovolenta), Bizzaro (29’ s.t. Padovan), Elia Bulgarelli, Rossetti, Munaro (41’ s.t. Alex Bergo), Targa (36’ s.t. Delfiore), Grandi (27’ s.t. Clemente), Bellin, Schiavon. A disp. Cattozzo, Giovanni Bulgarelli, Cremone, Vianello. All. Stefano Bergo.
ARBITRO: Tonetto di Treviso.
RETE: 39’ p.t. Rossetti.
NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti Bacchin, Busso e Grandi. Recuperi: 1’ e 4’.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie